SABATO SFIDA AL PALACERAMICA. CHI É IL PROSSIMO AVVERSARIO

SABATO SFIDA AL PALACERAMICA. CHI É IL PROSSIMO AVVERSARIO

febbraio 11, 2021 0 Di volleyterrasini

 

C’è un big-match, sabato alle 18, in programma al Palaceramiche di S. Stefano di Camastra.
La capolista Volley Terrasini, a punteggio pieno nel girone N2 del campionato nazionale di B2, sarà opposta al Nigithor che con due vittorie esterne si trova appaiato al Marsala in seconda posizione in classifica.

 

Nigithor-Terrasini si presenta come partita ad alta intensità agonistica con la compagine messinese, al debutto stagionale in casa, che cercherà di sbarrare il passo fino allo strenuo al sestetto palermitano lanciatissimo in vetta alla classifica.

E in effetti S. Stefano ha le possibilità di creare notevoli difficoltà alla formazione di D’Accardi visto che vanta in organico giocatrici esperte e combattivo come l’opposta marsalese Scire’, protagonista in tornei di B1 (anche a Tremestieri etneo m) e che insieme al martello foggiano Pagano e alla centrale palermitana Pirrone hanno ricomposto a S. Stefano un trio di valore che ha vinto la B2 a Modica nel 2018.

Mentre in diagonale con la Scire’ giocherà l’alzatrice Tarantina Loria. Inoltre, spicca tra le fila del S. Stefano anche il libero di Partinico, Irma Lo Iacono, ex del Terrasini elemento con grande esperienza in A2 e in B1 nonché punto di riferimento per le nero-arancio allenate quest’anno dal palermitano Adornetto.

Formazione, dunque, il S. Stefano con le credenziali in regola per aspirare al salto di categoria.
C’è una ex del S. Stefano nella rosa del Terrasini ed è l’italo-bulgara Svetla Angelova che negli ultimi due tornei di B2 si è distinta nel team messinese ma in questa stagione agonistica ha preferito accasarsi al Volley Terrasini.

Così la Angelova : “Sabato tornerò a giocare nel palazzetto di S. Stefano con forti motivazioni visto che noi del Terrasini stiamo lottando per un obiettivo importante. Mi sento per questo molto motivata perché mi confronterò in un ambiente sportivo che conosco bene. Contro le mie ex compagne sarà una partita sentita ma ci sono ormai abituata e sarò molto determinata per ottenere la vittoria nel match”.

UFFICIO STAMPA

FRANCO VAIARELLI