DOMENICA IL VOLLEY TERRASINI É IMPEGNATO AL PALADAVOLO DI COMISO

DOMENICA IL VOLLEY TERRASINI É IMPEGNATO AL PALADAVOLO DI COMISO

marzo 4, 2021 0 Di volleyterrasini

 

Passa dall’impegnativa trasferta di Comiso il tragitto della capolista Volley Terrasini nella seconda giornata di ritorno del torneo nazionale di B2.                       Domenica alle 17.30 la formazione allenata da D’Accardi sarà di scena, infatti, al Paladavolos sul parquet dell’Agriacon Ardens Comiso, terza in graduatoria nel raggruppamento N2.


Mentre, nell’altro raggruppamento N1 le calabresi del Palmi, prime in classifica e antagoniste dirette delle palermitane nella corsa alla promozione, faranno visita al Planet Catania.
Il Terrasini guida la classifica a punteggio pieno: 18 punti all’attivo, 18 sets vinti, 0 sets perduti; il Palmi comanda il proprio sottogirone: 13 punti, 14 sets vinti e 6 perduti.

Entrambe godono di un vantaggio di 6 lunghezze sulle seconde: il Terrasini ha staccato il Fly Marsala, il Palmi ha staccato l’altra calabra, il Polistena.


E’, dunque, un appassionante testa a testa quello “Terrasini – Palmi” che  si è delineato nel  girone     siculo-calabro del torneo.
E proprio guardando in prospettiva agli interessanti sviluppi agonistici del campionato, la società presieduta da Tony Mancino ha deciso di rafforzare proprio in questa fase l’organico tecnico, per non correre il rischio di improvvise defezioni, con i due recenti innesti nell’intelaiatura di partenza come le schiacciatrici Sharon Luzzi e Federica Gatta, entrambe con credenziali all’altezza per far salire ulteriormente il livello qualitativo degli allenamenti e quindi l’espressione di gioco in gara ufficiale.


In casa Terrasini quest’ultimo periodo trascorso è stato particolarmente impegnativo per la società ma anche e soprattutto per il fisioterapista Marco Venturella che sta completando la preziosa opera del recupero fisico delle infortunate Angelova, Macedo e Amatori.
E in effetti sul campo il tecnico D’Accardi ha potuto disporre di elementi in ripresa e che hanno contribuito ad elevare, insieme ai due nuovi arrivi, la qualità e il ritmo dell’allenamento. Anche perché sul piano psicologico è salito il grado di concorrenza positiva fra giocatrici che vorranno dimostrare di meritare il posto in campo.

Infatti, ci sono in ballo sei giocatrici del Terrasini (Angelova, Biccheri, Miceli, Luzzi, Gatta, Giambona) a lottare per i due ruoli di attaccante laterale e per il ruolo di opposto. Con una rosa più ampia a disposizione l’allenatore potrebbe variare in gara situazioni e strategie di gioco, grande benefit per la squadra.            L’avversario di turno delle terrasinesi l’Agricon Ardens Comiso, allenato da Concetta Marchisciana, pare formazione in fase ascendente di rendimento : è salita al terzo posto in classifica a quota 9 e nelle ultime tre gare ha vinto 3-0 a Caltanissetta, ha perduto in casa con S.Stefano 3-2 e ha vinto 3-2 a Palermo.

Certamente le ragusane dell’Ardens scenderanno in campo agguerrite per mitigare il brutto ricordo della sconfitta d’andata a Terrasini quando subirono un pesante 3-0 in un match a senso unico.
Dall’altra parte della rete troverà,comunque, un Terrasini in grande spolvero determinato a centrare il bersaglio della settima vittoria di fila in un torneo che la sta vedendo grande protagonista.

UFFICIO STAMPA
Franco Vaiarelli