NUOVO INGAGGIO: ARRIVA LA BERGAMASCA MICHELA BRIOLI

NUOVO INGAGGIO: ARRIVA LA BERGAMASCA MICHELA BRIOLI

aprile 13, 2021 0 Di volleyterrasini

 

C’è un nuovo tassello che va a collocarsi nell’organico sempre più competitivo del Volley Terrasini:
infatti, la società presieduta da Tony Mancino ha colto al volo l’opportunità per ingaggiare la palleggiatrice bergamasca Michela Brioli giunta già a Terrasini per cominciare gli allenamenti con la formazione allenata da D’Accardi.
Il Club terrasinese, che ha concluso la regular season del torneo nazionale di B2 a punteggio pieno con 10 vittorie su 10 gare, si potenzia ulteriormente in vista del rush finale del campionato che culminerà nei play off promozione, fissati in calendario per mercoledi 12 maggio.
Michela Brioli, 25enne di 175 cm. proviene dall’Ardens Comiso e va dunque ad affiancare nel ruolo di palleggiatrice la palermitana Gabriella Mercanti titolare nel sestetto terrasinese durante la prima fase del torneo.
La Brioli si presenta con delle credenziali pallavolistiche di tutto rispetto: ha iniziato al Vapala volley Bergamo , è cresciuta tra le fila della Foppapedretti Bergamo, ha giocato da titolare a Lugano nella serie A svizzera e successivamente nel 2017 è giunta in Sicilia per disputare tre tornei a Modica in B2 e B1 e per spostarsi poi a Comiso nella attuale stagione agonistica.

“Quando c’è stata la Chiamata di terrasini – commenta Brioli – non ho pensato due volte ad accettare volevo fare l’ultima parte di campionato bene, sarà un esperienza nuova, breve ma sicuramente stimolante in quanto c’è un gruppo con un unico obbiettivo! Vincere vincere e vincere. Essendo arrivata in corsa, ovvero ieri per me non è facile dare un giudizio, le Prime impressioni sono state buone, mi sono trovata bene, anche con le ragazze .Posso dire che siete/siamo una squadra forte completa e con la voglia di vincere, che è l’unica cosa che conta !”

Michela Brioli ha iniziato la carriera nel Vapala Volley Bergamo. Dal 2007 al 2011 ha svolto la trafila giovanile alla Foppapedretti Bergamo e da under 14 ha ricevuto il premio quale miglior palleggiatrice in campo nazionale.
Nel 2011 è passata al Bruel Volley Bassano in B1 e nel torneo nazionale under 18 è stata eletta quale miglior palleggiatrice in Italia.
Dopo due anni a Bassano, dal 2013 al 2015 è andata al Club Euganea Monselice in B2 dove ha vinto la Coppa Italia di categoria.
Dal 2015 al 2017 si è trasferita in Svizzera nel Lugano in serie B ottenendo la promozione nella A elvetica.
Nel 2017 è giunta in Sicilia a Modica per disputare la B2 e qui è stata promossa in B1 tra le fila, appunto, del Pvt.
Poi nel 2020 è passata al Comiso nell’attuale torneo di B2.

UFFICIO STAMPA                                                      FRANCO VAIARELLI